IN RICORDO DELL'ING. RICCARDO BECHIS PRESIDENTE ONORARIO DI ANIMP

bechis

Con profondo dispiacere comunichiamo la scomparsa dell’ing. Riccardo Bechis, Presidente Onorario di Animp. L’ing. Bechis è stato uno dei fondatori di Animp (1974), nonché primo Presidente dell’Associazione (dal 1976 al 1986).

Ha contribuito con il suo inesauribile entusiasmo, competenza e generosità alla crescita e all’affermazione di Animp.

Ha dedicato molto del suo tempo alla formazione professionale, con particolare attenzione ai giovani ingegneri. I suoi insegnamenti e la sua umanità sono stati, e continueranno ad essere, un riferimento importante per tutti coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerlo.

Laureato in Ingegneria Civile presso il Politecnico di Torino, Riccardo Bechis ha iniziato la carriera professionale nel 1949 nel Gruppo Techint, occupando posizioni di crescente responsabilità in diverse aziende in Sud America: Direttore Commerciale di Techint Argentina e poi Amministratore Delegato di Techint Cile e Techint Brasile, sino alla nomina ad Amministratore Delegato di Propulsora Siderurgica di Buenos Aires.

Passato al Gruppo Finsider, (dal 1972 al 1976) è stato dapprima Vicedirettore Generale di Italimpianti e quindi Condirettore Generale di Innocenti Sant’Eustacchio.

Dal 1978 al 1980 è stato Vicepresidente e Amministratore Delegato di Fiat Engineering e, nei due anni successivi, Amministratore Delegato di Fata European Group.

Dal 1983 è stato consulente del Gruppo Techint e dal 1985 Presidente di Sudprogetti.

Il Presidente, il Consiglio Nazionale e tutta la “Comunità Animp” esprimono le più sentite condoglianze alla famiglia.

 

 

 

MIP - POLITECNICO DI MILANO PRESENTA CORSI BREVI IN BUILDING INFORMATION MODELING - BIM

Immagine SITO

Il MIP - Politecnico di Milano ha progettato due corsi brevi che mirano a formare la figura del BIM Manager e quella del BIM Specialist.  I corsi possono essere frequentati singolarmente o come parte di un percorso completo.

Agli associati ANIMP è riservata una agevolazione del 10% sulla quota di partecipazione ai corsi.

Il programma completo delle giornate e la domanda di ammissione sono al sito: www.mip.polimi.it/bim

Persona di riferimento: Valeria Rosignoli - Marketing & Sales, Executive Education

tel. 0223992958

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

EFFICIENZA ENERGETICA: OPPORTUNITA' E SFIDE NEL SETTORE EDILE E NEL TERZIARIO

MEGALIA

Il Convegno di svolgerà a Milano il 4 giugno 2014 presso il FAST - Aula Maggiore in Piazzale Morandi, 2.

L'ingresso è gratuito compilando il modulo di registrazione inserito nel programma e inviare all'indirizzo e-mail:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure al numero di fax 0812044219 entro il 29 maggio 2014.

 

 Programma definitivo

Special MFIP14 Issue on IJCRE

mfip2014 int journal

We are proud to announce that a selection of communications from MFIP 2014 conference will be published on a Special Issue of the International Journal of Chemical Reactor Engineering (http://www.degruyter.com/view/j/ijcre).


Authors of MFIP14 papers are kindly requested to communicate to the Scientific Committee their intention to submit their work also to IJCRE.

It is expected that MFIP 2014 selected papers will be submitted in their final manuscript form to IJCRE, before October 31, 2014.

All papers will be peer-reviewed before being accepted for publication.

SERVIZIO LEGALE ASSOCIATIVO ANIMP 2012

servizio legale

Cari Associati,

il Servizio Legale Associativo di ANIMP è attivo dal 2010 ed è un progetto nato con la comunicazione del Presidente che ne anticipava la realizzazione nell’estate 2009.

Obiettivo del Servizio era e tuttora è, come sintetizzato nella comunicazione in parola, contribuire alla costruzione di una competitiva “filiera” di settore a livello internazionale, in considerazione delle sfide poste dai mercati alle aziende associate a fronte delle dimensioni medio/piccole di molte delle stesse, tradizionalmente attive ma frequentemente sprovviste di quelle strutture necessarie alla corretta gestione dei rischi in genere, contrattuali in particolare.